Migranti. Patané (PD), “Bene stanziamento per ex Sprar”

Migranti. Patané (PD), “Bene stanziamento per ex Sprar”

“Di fronte alle scellerate politiche del governo nazionale, che mirano a smantellare quei processi di accoglienza e integrazione faticosamente costruiti nel tempo, bene ha fatto la Giunta Zingaretti a riaffermare il ruolo guida della Regione Lazio, in tema di solidarietà, dando un sostegno concreto ai comuni che fanno parte del sistema di protezione Siproimi, ex Sprar, con uno stanziamento di 1,2 milioni di euro”: lo dichiara in una nota il Consigliere regionale del Pd, Eugenio Patané.

“È estremamente importante in questo particolare momento storico – aggiunge Patané – riaffermare i valori della solidarietà e dell’inclusione sociale come leve indispensabili per garantire la convivenza civile all’interno di una comunità. Per questo motivo già in sede di approvazione del bilancio in Consiglio regionale, lo scorso dicembre, insieme al collega Capriccioli abbiamo proposto degli emendamenti per garantire la sopravvivenza degli ex Sprar. Oggi, grazie a questo importante stanziamento della Giunta regionale, i comuni che hanno aderito al Siproimi potranno sentirsi meno soli e potranno usufruire di un aiuto importante per garantire la partecipazione attiva e l’inserimento socio-economico degli stranieri sul loro territorio”.

Roma, 11 aprile 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *