LE NEWS DELLA SETTIMANA

LE NEWS DELLA SETTIMANA

🗞 LE NEWS DELLA SETTIMANA

– a cura di Eugenio Patanè e staff

💉I NUMERI DELLA CAMPAGNA VACCINALE

🇮🇹 La situazione in Italia
(Fonte: Ministero della Salute)

Totale somministrazioni
40.504.155 (+4.111.394 rispetto al 4/6)

Totale persone vaccinate
(Che hanno completato il ciclo vaccinale)
13.654.623 (+ 1.092.159 rispetto al 4/6)

📉 La situazione nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Totale somministrazioni
4.025023 (+453.802 rispetto al 4/6)
Totale persone vaccinate
1.379137 (+228.582 rispetto al 4/6)
Vaccinazioni odierne
48.341

(N.B.: Dati aggiornati alle 16 di oggi)

⚪️ Da lunedì 14 giugno Lazio in zona bianca
Da lunedì prossimo, 14 giugno, la Regione Lazio entrerà in zona bianca e cadranno le principali restrizioni, a cominciare dal coprifuoco. Resta il divieto di assembramento e l’obbligo di mascherina, sia all’aperto sia al chiuso.
Clicca qui per le FAQ del Governo sulle misure relative alle varie “zone”: https://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638

💉 Vaccino anti-Covid: open day Junior Pfizer 12-16
Nella grafica che vi allego, spazio all’iniziativa dei prossimi week end, 12 – 13 giugno e 19 – 20 giugno, in cui tutti i ragazzi di età compresa tra i 12 (già compiuti) e i 16 anni (nati 2009 – 2005) potranno partecipare all’Open Day Junior Pfizer organizzato su tutto il territorio della Regione Lazio. Le prenotazioni, fino ad esaurimento disponibilità, sono partite giovedì 10 giugno alle ore 18:00 e dovranno necessariamente essere eseguite da uno dei 2 genitori o da chi ne fa le veci.

– Prenotazioni su: https://prenotavaccino-covid.regione.lazio.it/welcome

– Tutte le informazioni su: https://www.salutelazio.it/open-day-junior

🦠 Covid-19: i numeri nel Lazio
In questa settimana registriamo ancora una forte diminuzione del numero di casi positivi rispetto a 7 giorni fa: 7.364 contro i 13.780 della settimana scorsa (-6.416). Diminuisce anche il numero di ricoveri, 512 contro 797 (-285) e il dato delle terapie intensive, 103 contro 128 (-25).

📰 NOTIZIE DALLA REGIONE

💰 Fondo per la lotta alla povertà: stanziati 53 milioni
La Regione Lazio ha stanziato 53 milioni destinati al fondo per la lotta alla povertà: un sostegno importante per le persone che sono in maggiore difficoltà e che hanno visto aggravata la loro posizione durante la pandemia. L’obiettivo è quello di costruire una Regione davvero solidale che sia al fianco di tutti i cittadini.
Clicca qui per approfondire: https://bit.ly/3iKr9Ht

🧑‍💻 4 milioni di euro per formazione giovani disoccupati
La Regione destina oltre 4 milioni di euro per la formazione rivolta a giovani tra i 18 e i 29 anni che non lavorano e che non sono impegnati in percorsi di studio. Il nuovo avviso pubblico, finanziato nell’ambito del programma europeo Garanzia Giovani, rimarrà aperto fino al termine delle risorse disponibili.
Saranno percorsi dedicati a ogni tipo di ragazza o ragazzo, sia che abbiano titoli di studio o dei gap curriculari.
Per iscriversi è necessario essere registrati al programma Garanzia Giovani: http://www.regionelazio.it/garanziagiovani

👩‍🦼6 milioni per riconoscimento caregiver familiare
Approvate le ‘Linee guida regionali per il riconoscimento del caregiver familiare, la valorizzazione sociale del ruolo e la promozione di interventi di sostegno’.
La Regione Lazio investe oltre sei milioni di euro per dare pieno valore e dignità alla figura del caregiver nella rete di assistenza alla persona con disabilità e non autosufficienza.
Clicca qui per approfondire: https://bit.ly/351gu2Y

🎬 2,2 milioni di euro per sale cinema e teatro
Approvati dalla Giunta regionale del Lazio nuovi contributi a fondo perduto in favore degli esercenti che gestiscono le sale cinematografiche e sale teatrali nella Regione Lazio. Un altro segnale di sostegno ai gestori delle sale per aiutarli a ripartire in sicurezza e metterli in condizione di offrire il meglio a chi sta tornando a frequentare le sale.
Clicca qui per approfondire: http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=6213

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *