LE NEWS DELLA SETTIMANA

LE NEWS DELLA SETTIMANA

🗞 LE NEWS DELLA SETTIMANA

– a cura di Eugenio Patanè e staff  –

🦠 NUMERI E NEWS SULLA PANDEMIA

🇮🇹 La situazione in Italia

(Fonte: Ministero della Salute)

Attualmente Positivi

467.824 (-34.229 rispetto al 22/1)

Ricoverati

20.397 (-3.684 rispetto al 22/1)

In terapia intensiva

2.270 (-120 rispetto al 22/1)

Totale casi

2.529.070 (+13.574 rispetto a ieri)

Vaccini somministrati

1.713.362

📉 La situazione nel Lazio

(Fonte: Regione Lazio)

Attualmente Positivi

64.237 (-7.209 rispetto al 22/1)

Ricoverati

2.438 (-235 rispetto al 22/1)

In terapia intensiva

289 (= rispetto al 22/1)

Totale casi

203.367 (+1.160 rispetto a ieri)

Vaccini somministrati

178.000

 

🟡 Il Lazio torna in zona gialla

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà in serata una nuova ordinanza, che andrà in vigore a partire da domenica 31 gennaio, in base alla quale il Lazio torna in zona gialla.

📊Nuovo forte calo di positivi in settimana, Scenario di rischio moderato

Scende di nuovo in maniera considerevole il numero di casi positivi rispetto alla settimana scorsa: -7.209. Scende anche il numero di ricoveri (-235) mentre resta invariato il dato delle terapie intensive. Oggi su oltre 12 mila tamponi molecolari effettuati, è oltre 14 mila antigenici, si sono registrati 1.160 casi positivi, oltre a 48 decessi e 1.517 guariti. Alle ore 12 di oggi sono 170.632 le dosi di vaccino anti Covid somministrate nel Lazio.

📈 Casi attivi di Covid-19 in Italia: Lazio in testa

Nel grafico che vi allego, pubblicato dalla fondazione GIMBE, vediamo la distribuzione regionale dei casi attualmente positivi al Covid-19. Le colonne del grafico rappresentano, in numero assoluto, le persone attualmente positive (ricoverati in terapia intensiva, ricoverati con sintomi o in isolamento domiciliare) nelle singole Regioni. I dati, che vedono il Lazio in testa con 64.642 casi, sono aggiornati a giovedì 28 gennaio.

📰 NOTIZIE DALLA REGIONE

🏫 Bando da 6 milioni di euro per pagamento rette asili nido

È stato pubblicato sul sito della Regione Lazio l’Avviso pubblico da 6 milioni di euro per l’abbattimento delle rette degli asili nido del territorio regionale. Il bando è rivolto alle famiglie e prevede l’erogazione di buoni dal valore massimo di 337 euro per l’accoglienza dei bambini da 3 a 36 mesi presso le strutture educative, sia pubbliche che private, nel periodo che va dal 1° gennaio al 31 luglio 2021..

Clicca qui per approfondire: http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5995

🥻👕1,5 milioni a fondo perduto per operatori dei mercati domenicali

Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio il bando da 1,5 milioni di euro – fondi europei del Por-Fesr 2014-20 – per sostenere le micro, piccole e medie imprese (Mpmi) attive nei mercati domenicali chiusi dai provvedimenti restrittivi per i mesi di novembre e dicembre. Il Bando riguarda il settore non alimentare del commercio su aree pubbliche. 600 euro l’ammontare dei ristori.

Clicca qui per approfondire: http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5996

👩🏻‍🦽Contributi ai comuni per eliminazione barriere architettoniche

Con il voto favorevole in VI Commissione, la Giunta ha approvato i criteri per l’assegnazione ai Comuni del Lazio dei contributi finalizzati ai Piani di Eliminazione delle Barriere Architettoniche. Le risorse potranno essere erogate in questo modo: 5.000 euro per i comuni fino a 20.000 residenti, 10.000 euro per i comuni oltre i 20.000 abitanti.

Clicca qui per approfondire: http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=6000

🗞 Editoria: ristori per 2 milioni per radio, ti, testate cartacee e web

La Regione Lazio offre un ristoro dei danni economici subiti dalle imprese editrici di quotidiani e periodici, radio e tv con l’”Avviso per la concessione di contributi a sostegno delle imprese editoriali operanti nel Lazio. Per ottenere il contributo si dovrà aver subìto un calo del fatturato di almeno il 30% nel secondo trimestre del 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019. I requisiti potranno essere autocertificati, il bando aprirà il prossimo 10 febbraio.

Clicca qui per approfondire: http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5998

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *