Istituita cabina regia monitoraggio Piano Rifiuti

Istituita cabina regia monitoraggio Piano Rifiuti

Oggi l’Aula della Pisana ha approvato un mio emendamento al Piano regionale rifiuti regionale che istituisce una cabina di regia per il monitoraggio dello stesso: un tassello prioritario e imprescindibile per la gestione del regime transitorio dei rifiuti nella nostra regione.

Il Piano disegna una prospettiva di lungo termine legata al raggiungimento di specifici obiettivi, alcuni dei quali molto ambiziosi. Il mancato raggiungimento anche di uno solo di questi obiettivi rischia di far saltare il quadro generale così come delineato e, di conseguenza, rischia di generare nuove situazioni di emergenza nella gestione dei rifiuti, specialmente per il territorio di Roma.

Per questo, dal momento immediatamente successivo all’entrata in vigore del Piano rifiuti, la priorità è la gestione del transitorio che, grazie all’emendamento approvato oggi, viene affidato ad un’apposita cabina di regia in grado, partendo dalla fotografia data da una mappa dinamica e in tempo reale dei flussi dei rifiuti, di adottare misure e provvedimenti. È un elemento dunque che migliora il Piano rifiuti in approvazione alla Pisana ed evita gravi ripercussioni in caso di mancato rispetto degli obiettivi indicati nello stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *