FASE 2: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 1º GIUGNO

FASE 2: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 1º GIUGNO

🗓 LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 1º GIUGNO

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🇮🇹 FASE 2 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 158.355
Positivi: 41.367
Ricoverati: 6.099
In terapia intensiva: 424
Deceduti: 33.475

🦠 FASE 2 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 4.105
Positivi: 2.894
Ricoverati: 594
In terapia intensiva: 56
Deceduti: 739

📊 Oggi 10 casi positivi, 95 guariti, 4 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 10 casi positivi di cui 3 riferiti a recuperi di notifiche. A Roma città si registrano solo cinque nuovi casi. Non dobbiamo abbassare il livello di guardia in vista delle riaperture del 3 giugno. L’obiettivo prioritario rimane quello di difendere Roma e il Lazio. I decessi sono stati 4, mentre il numero complessivo dei guariti, 95 nelle ultime 24 ore, è di 4.105 e i tamponi totali eseguiti sono stati circa 258 mila.

📈 La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 4 nuovi casi positivi. 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 2 – Non si registrano nuovi casi positivi. Un decesso. 18 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 3 – 1 nuovo caso positivo. 28 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 1 persona è uscita dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi. 2 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 6 – Non si registrano nuovi casi positivi. 65 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Latina – 2 nuovi casi positivi. 51 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 8 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

🚉 Dal 3 giugno controlli speciali in stazioni e aeroporti
Dal 3 giugno saranno sorvegliate in maniera particolare le stazioni e gli aeroporti, sarà potenziato il contact tracing e i casi sospetti saranno indirizzati ai drive-in, con l’obiettivo prioritario di difendere il territorio di Roma e del Lazio da eventuali nuovi focolai. Proseguono intanto le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle Forze dell’ordine. Ad oggi sono stati eseguiti oltre 70 mila test con una circolazione pari al 2,6%.

🚕 Taxi e Ncc: aperte le domande per il contributo regjonale
Tassisti e titolari di autorizzazioni per l’esercizio del servizio di Ncc possono fare domanda per richiedere il contributo regionale una tantum e a fondo perduto da 800 euro; somma che, per i titolari di autorizzazione Ncc rilasciata nella Regione Lazio che ne abbiano più di una, può arrivare fino a un massimo di 2.000 €. A disposizione degli operatori del trasporto pubblico non di linea del Lazio ci sono complessivamente 8.800.000 €. Le domande andranno presentate entro il 29 giugno.
Per approfondire leggi qui:

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5566

💡 Bando delle idee prorogato al 16 luglio
Vitamina G – Il bando delle idee è l’iniziativa della Regione Lazio per dare energia alle idee degli under 35 con un contributo fino a 25 mila euro a fondo perduto per realizzare un progetto con cui migliorare il territorio.
La scadenza per partecipare al bando è stata prorogata alle 12 del 16 luglio.
Per tutte le info vai su regione.lazio.it/vitaminag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *