FASE 2: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 18 MAGGIO

FASE 2: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 18 MAGGIO

🗓 LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 18 MAGGIO

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🇮🇹 FASE 2 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 127.326
Positivi: 66.553
Ricoverati: 10.207
In terapia intensiva: 749
Deceduti: 32.007

🦠 FASE 2 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 3.031
Positivi: 3.826
Ricoverati: 1.137
In terapia intensiva: 73
Deceduti: 628

📊 Oggi 39 casi positivi, 117 guariti, 6 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 39 casi positivi e di questi 19 a Roma. Il numero dei guariti nelle ultime 24h è cresciuto di 117 unità arrivando a un totale di 3.031. Non bisogna abbassare la guardia e mantenere tutte le misure di sicurezza. Il modello Lazio messo in campo attraverso l’integrazione dei test sierologici e i tamponi sta funzionando. Circa il 30% dei positivi è asintomatico e questo significa che il sistema è in grado di andare a scovare anche i casi più complessi come appunto gli asintomatici. I decessi sono stati 6 nelle ultime 24h, mentre i tamponi totali eseguiti sono stati circa 210 mila.

📈 La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 10 nuovi casi positivi. 31 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 2 – 4 nuovi casi positivi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 3 – 5 nuovi casi positivi. 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi.
Asl Roma 5 – 1 nuovo caso positivo. 16 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 6 – 15 nuovi casi positivi, la maggioranza riferibili al cluster della clinica Villa dei Pini di Anzio. Un decesso. 29 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Latina – 3 nuovi casi positivi. 17 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Frosinone – 1 nuovo caso positivo. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 2 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 9 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

📉 Regione Lazio: i guariti sono il 36% dei casi
Nel Lazio, dei casi finora confermati il 16% è ricoverato in una struttura sanitaria, il 39% è in isolamento domiciliare e l’1% è in terapia intensiva. I guariti sono il 36%. L’età mediana dei casi positivi è 57 anni. Il sesso è così ripartito: il 47% sono di sesso maschile e il 53% di sesso femminile. I casi positivi sono così distribuiti: il 39% è residente a Roma città, il 32,2% nella Provincia, l’8,4% a Frosinone, il 5,2% a Rieti, il 6% a Viterbo e il 7,6% a Latina. L’1,5% proviene da fuori Regione.

🏖 1,5 milioni per i comuni lacuali
La Regione Lazio ha stanziato 1,5 milioni di euro da destinare ai comuni lacuali per ampliare l’offerta delle strutture turistiche idonee alla balneazione e per incrementare le potenzialità ricettive delle spiagge. Il contributo sarà erogato al 30% in base alla popolazione residente nel comune e il 70% in proporzione all’estensione lineare complessiva degli arenili destinati alla balneazione nell’anno 2019. Qui tutte le info: https://bit.ly/2z7Vxa8

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *