COVID-19: LE NOTIZIE DI DOMENICA 29 MARZO

COVID-19: LE NOTIZIE DI DOMENICA 29 MARZO

đź—“ LE NOTIZIE DI DOMENICA 29 MARZO

– a cura di Eugenio Patanè e staff –

🦠 COVID-19 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 13.030
Positivi: 73.380
Ricoverati: 27.386 (+3.906 in terapia intensiva)
Decessi: 10.779

🦠 COVID-19 NEL LAZIO: LE ULTIME

I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 208
Positivi: 2362
Ricoverati: 1062 (+133 in terapia intensiva)
Deceduti: 136

Oggi 201 nuovi casi, 8 guariti, 12 decessi
“Oggi registriamo un dato di 201 casi di positività e un trend in decrescita per la prima volta al di sotto del 9%. Si conferma l’incidenza dei cluster delle case di riposo con particolare evidenza per la situazione di Rieti che al momento risulta sotto controllo. Si conferma stabile il trend su Roma città oggi influenzato dai casi della RSA di Villa Giulia (17 casi). Per la prima volta il numero dei guariti (208 totali) supera il numero dei nuovi positivi giornalieri. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 7.949 e i decessi nelle ultime 24h sono 12”. Lo ha dichiarato l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

La situazione nelle Asl
(Fonte: Regione Lazio)

Asl Roma 1 – 12 nuovi casi positivi. 800 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 2 – 26 nuovi casi positivi. Deceduta una donna, 12 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 3 – 35 nuovi casi positivi, 7 pazienti guariti. 858 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 4 – 15 nuovi casi positivi. 3 decessi, 3 guariti. 1.083 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 5 – 8 nuovi casi positivi. Deceduto un uomo. 1.266 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 6 – 16 nuovi casi positivi. 5 pazienti guariti. 72 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Latina – 9 nuovi casi positivi. Deceduta una donna. 2.656 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Frosinone – 24 nuovi casi positivi. 2 pazienti guariti. Deceduto un uomo. 147 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Viterbo – 11 nuovi casi positivi. 1.031 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Rieti – 45 nuovi casi positivi. 3 decessi. 24 persone uscite dall’isolamento domiciliare.

Monitoraggio per provincia del 28 Marzo
La cittĂ  di Roma oggi conta 1246 contagiati, mentre la Provincia di Roma 593. Segue Frosinone con 232 casi, Latina 215, Viterbo 144 e infine Rieti con 62 casi.

60 milioni alle famiglie del Lazio
Come annunciato dal Presidente Zingaretti, martedì la Giunta regionale approverà lo stanziamento di 20 milioni di euro ai Comuni del Lazio da destinare all’assistenza alle famiglie in situazione di contingente indigenza economica derivante dalla emergenza Covid-19, mediante l’erogazione di buoni spesa e pacchi di diversi generi alimentari e spese per medicinali. Di questi 7 milioni alla città di Roma, 12 agli altri comuni del Lazio e 1 alle associazioni di volontariato.
A questi si aggiungono i 40 milioni stanziati dal Governo, sempre a beneficio delle famiglie indigenti, con il DPCM del 28 marzo.

Fase III COVID 19
La Regione Lazio ha attualmente in dotazione 2mila posti letto di degenza ordinaria e 450 posti di terapia intensiva.
Azioni in campo:
1. costituite 9 aree di afferenza/HUB (per i casi di maggior impegno clinico e assistenziale) a cui sono collegati gli ospedali SPOKE (gestione di casi a minor impegno)
2. rispetto ai livelli di intensitĂ  si fa riferimento al protocollo di gestione clinica dello Spallanzani;
3. l’Ares adotta la propria rete COVID 19 differenziando al triade i pazienti sospetti nei diversi livelli di rete;
4. richiesta trasferimento pazienti avviene tramite piattaforma dedicata gestita dall’ARES con il coordinamento della task force regionale;
5. ridefinite temporaneamente le reti clinico assistenziali.

Da 1 aprile Covid Center Campus Bio-Medico
Al Policlinico Campus Bio-Medico di Roma sarĂ  attivato il Covid Center con 9 posti letto di terapia intensiva dal 1 aprile e 31 posti letto ordinari di cui 7 sub intensivi entro il 20 aprile. Lo ha reso noto la Regione Lazio.

Indicazioni sorveglianza operatori sanitari
Sono state aggiornate le indicazioni per la sorveglianza degli operatori sanitari per garantire ancora di piĂą la loro sicurezza, grazie a diverse indicazioni e con l’istituzione presso ogni Asl di un registro di tutti i sanitari a rischio per sottoporli a tampone.
Per saperne di piĂą:
https://www.ordinemedicilatina.it/wp-content/uploads/2020/03/Allegato_1_Indicazioni_Sorveglianza_Sanitaria.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *