FASE 2: LE NOTIZIE DI VENERDÌ 5 GIUGNO

FASE 2: LE NOTIZIE DI VENERDÌ 5 GIUGNO

🗓 LE NOTIZIE DI VENERDÌ 5 GIUGNO

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🇮🇹 FASE 2 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 163.781
Positivi: 36.976
Ricoverati: 5.301
In terapia intensiva: 316
Deceduti: 33.774

🦠 FASE 2 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 4.309
Positivi: 2.710
Ricoverati: 480
In terapia intensiva: 51
Deceduti: 754

📊 Oggi 9 casi positivi, 49 guariti, 5 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 9 casi positivi. 49 i guariti nelle ultime 24h per un totale di 4.309. È in corso l’indagine epidemiologica con il contributo delle unità mobili USCA-R sul cluster presso l’IRCCS San Raffaele Pisana che al momento conta 7 casi confermati. I decessi sono stati 5.
Proseguono le attività per i test sierologici sugli operatori sanitari e le Forze dell’ordine: sono stati effettuati oltre 80 mila test con una circolazione del virus pari al 2,4% e sono stati individuati 154 asintomatici risultati positivi al tampone presso il drive-in.

📈 La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 2 nuovi casi positivi. 12 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 2 – Non si registrano nuovi casi positivi. 21 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 3 – 6 nuovi casi positivi, di cui 4 riferibili al cluster della IRCCS San Raffaele Pisana. 17 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi.
Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi. 49 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 6 – Non si registrano nuovi casi positivi. 1 decesso. 72 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Frosinone – 1 nuovo caso positivo. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Latina – Non si registrano nuovi casi positivi. 52 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 10 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

🏗 Ripartire veloci: il piano della Regione per aprire 2 mila cantieri
È stato presentato questa mattina il piano di investimenti da 2 miliardi di euro della Regione Lazio per l’avvio di opere pubbliche in tutto il territorio regionale. Sono previsti 2mila cantieri nei prossimi mesi, di cui 400 saranno avviati entro il mese di giugno con uno stanziamento iniziale di 270 milioni di euro.
Le principali aree di intervento saranno viabilità, ferro e mobilità sostenibile. Si lavorerà, inoltre, per la riqualificazione e il rafforzamento del patrimonio Ater e su opere di urbanizzazione primaria e secondaria nella città di Roma (Piani di Zona).
Per approfondimenti, leggi qui:

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5579

📉 Covid: tasso mortalità Lazio 5 volte inferiore a media nazionale
Secondo il rapporto prodotto congiuntamente dall’ISTAT e l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) dal titolo ‘Impatto dell’epidemia COVID sulla mortalità totale della popolazione residente’ nel Lazio si è registrato nel primo quadrimestre 2020 un tasso di mortalità COVID standardizzato per 100 mila abitanti 5 volte inferiore alla media nazionale, 15 volte in meno della Lombardia, 8 volte in meno dell’Emilia-Romagna e 3 volte in meno rispetto al Veneto e in generale due volte in meno rispetto alle regioni del Centro Italia.
Un risultato che non è ascrivibile alla sorte, bensì al modello organizzativo di contrasto al coronavirus messo in atto a Roma e nel Lazio.

🚲 Bonus fino a 150 per acquisto biciclette
La Regione Lazio ha stanziato un milione di euro per finanziare voucher destinati all’acquisto di biciclette normali e a pedalata assistita per i cittadini dei comuni al di sotto dei 50mila abitanti. Questa misura è stata pensata per i comuni più piccoli del Lazio che non possono usufruire del bonus governativo riservato ai comuni sopra i 50mila abitanti. Leggi qui tutta la news:

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5573

💰 Bando ‘Nessuno escluso’: ricevute 80.943 domande
Si è chiuso con 80.943 domande ricevute, il bando multi-misura “Nessuno Escluso”. L’avviso prevede un contributo economico una tantum a lavoratori, tirocinanti, studenti e disoccupati che durante la fase 1 dell’emergenza epidemiologica non hanno goduto di altre forme di sostegno nazionali.
Gli uffici della Regione Lazio, data la rilevanza dell’intervento e le particolari caratteristiche di fragilità che connotano i destinatari delle singole misure, sono al lavoro per riuscire ad accogliere tutte le domande degli aventi diritto. I contributi inizieranno ad essere erogati dalla prossima settimana.

FASE 2: LE NOTIZIE DI MERCOLEDÌ 3 GIUGNO

FASE 2: LE NOTIZIE DI MERCOLEDÌ 3 GIUGNO

🗓 LE NOTIZIE DI MERCOLEDÌ 3 GIUGNO

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🇮🇹 FASE 2 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 160.938
Positivi: 39.297
Ricoverati: 5.742
In terapia intensiva: 353
Deceduti: 33.601

📰 NEWS NAZIONALI

📲 Disponibile in tutta Italia la app Immuni
Il Ministero della Salute ha annunciato che è disponibile in tutta Italia l’app Immuni, scaricabile gratuitamente negli store Apple e Google. È molto importante dotarsi della app perché permetterà di segnalare ai contatti una potenziale esposizione al contagio.
Puoi scaricare qui la app:
https://bit.ly/ImmuniAppDownload

🦠 FASE 2 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 4.188
Positivi: 2.818
Ricoverati: 519
In terapia intensiva: 51
Deceduti: 747

📊 Oggi 7 casi positivi, 33 guariti, 6 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 7 casi positivi ai quali si aggiungono tre recuperi di notifiche. 33 i guariti nelle ultime 24h per un totale di 4.188. Un intero nucleo famigliare residente a Roma, rientrato in Italia dagli USA, è risultato positivo e si è posto in auto isolamento contattando prontamente i competenti servizi sanitari della Asl territoriale. Dobbiamo mantenere alta l’attenzione anche in questa fase per evitare di disperdere i risultati finora acquisiti. I decessi sono stati 6.

📈 La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 1 nuovo caso positivo. 26 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 2 – 5 nuovi casi positivi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 3 – Non si registrano nuovi casi positivi. 21 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 3 persona sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi. 8 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 6 – 1 nuovo caso positivo. 1 decesso. 54 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 8 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Latina – Non si registrano nuovi casi positivi.
Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

🎖 Da Mattarella importante riconoscimento a INMI Spallanzani
Dal Presidente Mattarella è arrivato un altro importante riconoscimento allo Spallanzani e a tutti i suoi operatori sanitari. Sono stati infatti insigniti dell’onorificenza di Cavaliere al merito della Repubblica medici e ricercatori dell’Istituto in prima linea contro il Covid. È una notizia straordinaria che riconosce il valore e la dedizione degli operatori di tutto il servizio sanitario del Lazio e dell’Italia.

ℹ Fase 2: ulteriori misure prevenzione e gestione emergenza Covid
Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha emanato una nuova ordinanza che introduce ulteriori misure per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019.
Qui il testo dell’ordinanza:

http://www.regione.lazio.it/binary/rl_main/tbl_news/2020_8511_386618_completo_1_.pdf

🧾 Validità prescrizione visita specialistica estesa fino a 24 mesi
La Regione Lazio ha ampliato la durata della prescrizione relativa alla prestazione specialistica che passa dai 12 mesi attuali ai 24 decorrenti dalla data di compilazione.
Per via dell’emergenza Covid-19 l’estensione si applicherà a tutte le prescrizioni successive al 31 dicembre 2018.

Per ulteriori informazioni si consulti il nostro sito al link https://bit.ly/2XEYDut

FASE 2: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 1º GIUGNO

FASE 2: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 1º GIUGNO

🗓 LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 1º GIUGNO

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🇮🇹 FASE 2 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 158.355
Positivi: 41.367
Ricoverati: 6.099
In terapia intensiva: 424
Deceduti: 33.475

🦠 FASE 2 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 4.105
Positivi: 2.894
Ricoverati: 594
In terapia intensiva: 56
Deceduti: 739

📊 Oggi 10 casi positivi, 95 guariti, 4 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 10 casi positivi di cui 3 riferiti a recuperi di notifiche. A Roma città si registrano solo cinque nuovi casi. Non dobbiamo abbassare il livello di guardia in vista delle riaperture del 3 giugno. L’obiettivo prioritario rimane quello di difendere Roma e il Lazio. I decessi sono stati 4, mentre il numero complessivo dei guariti, 95 nelle ultime 24 ore, è di 4.105 e i tamponi totali eseguiti sono stati circa 258 mila.

📈 La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 4 nuovi casi positivi. 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 2 – Non si registrano nuovi casi positivi. Un decesso. 18 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 3 – 1 nuovo caso positivo. 28 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 1 persona è uscita dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi. 2 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 6 – Non si registrano nuovi casi positivi. 65 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Latina – 2 nuovi casi positivi. 51 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Rieti – Non si registrano nuovi casi positivi. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 8 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

🚉 Dal 3 giugno controlli speciali in stazioni e aeroporti
Dal 3 giugno saranno sorvegliate in maniera particolare le stazioni e gli aeroporti, sarà potenziato il contact tracing e i casi sospetti saranno indirizzati ai drive-in, con l’obiettivo prioritario di difendere il territorio di Roma e del Lazio da eventuali nuovi focolai. Proseguono intanto le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle Forze dell’ordine. Ad oggi sono stati eseguiti oltre 70 mila test con una circolazione pari al 2,6%.

🚕 Taxi e Ncc: aperte le domande per il contributo regjonale
Tassisti e titolari di autorizzazioni per l’esercizio del servizio di Ncc possono fare domanda per richiedere il contributo regionale una tantum e a fondo perduto da 800 euro; somma che, per i titolari di autorizzazione Ncc rilasciata nella Regione Lazio che ne abbiano più di una, può arrivare fino a un massimo di 2.000 €. A disposizione degli operatori del trasporto pubblico non di linea del Lazio ci sono complessivamente 8.800.000 €. Le domande andranno presentate entro il 29 giugno.
Per approfondire leggi qui:

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5566

💡 Bando delle idee prorogato al 16 luglio
Vitamina G – Il bando delle idee è l’iniziativa della Regione Lazio per dare energia alle idee degli under 35 con un contributo fino a 25 mila euro a fondo perduto per realizzare un progetto con cui migliorare il territorio.
La scadenza per partecipare al bando è stata prorogata alle 12 del 16 luglio.
Per tutte le info vai su regione.lazio.it/vitaminag

FASE 2: LE NOTIZIE DI VENERDÌ 29 MAGGIO

FASE 2: LE NOTIZIE DI VENERDÌ 29 MAGGIO

🗓 LE NOTIZIE DI VENERDÌ 29 MAGGIO

– a cura di *Eugenio Patanè e staff* –

🇮🇹 FASE 2 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 152.844
Positivi: 46.175
Ricoverati: 7.094
In terapia intensiva: 475
Deceduti: 33.229

📰 NEWS NAZIONALI

💉 L’importanza dell’indagine sierologica
L’indagine sierologica avviata dal Ministero della Salute sul nuovo Coronavirus, su un campione rappresentativo della popolazione, permetterà di avere informazioni più precise e conoscerlo meglio. Se fai parte del campione, partecipa allo studio e darai risposte preziose a medici e ricercatori impegnati nella lotta al coronavirus. L’indagine è anonima, lo studio viene effettuato sui dati aggregati è l’esito del prelievo sarà comunicato solo al singolo partecipante. Solo se positivo verrà avvisato anche il medico di base, che fornirà indicazioni per ulteriori accertamenti.
Qui tutte le info: https://bit.ly/IndagineSierologica

🦠 FASE 2 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio) l

Guariti: 3.825
Positivi: 3.163
Ricoverati: 817
In terapia intensiva: 59
Deceduti: 721

📊 Oggi 16 casi positivi, 245 guariti, 8 decessi 
Oggi nel Lazio si registra un dato di 16 casi positivi con un focolaio subito circoscritto ad Anzio e un trend a 0,2%. E’ record dei guariti che sono cresciuti di 245 unità arrivando ad un totale di 3.825. A Roma città si registra il dato più basso da inizio emergenza con tre nuovi casi. I decessi sono stati 8 nelle ultime 24h ai quali si aggiungono 5 recuperi di notifiche, mentre i tamponi totali eseguiti sono stati circa 250 mila.

📈 La situazione nelle Asl
*Asl Roma 1* – 1 nuovo caso positivo. 27 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
*Asl Roma 2* – 1 nuovo caso positivo. 11 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
*Asl Roma 3* – 1 nuovo caso positivo. 12 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
*Asl Roma 4* – 1 nuovo caso positivo. 4 decessi. 6 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
*Asl Roma 5* – 2 nuovi casi positivi.
*Asl Roma 6* – 9 nuovi casi positivi di cui 5 riferibili al cluster della casa alloggio per anziani Villa Fortunata di Anzio.
*Asl di Frosinone* – Non si registrano nuovi casi positivi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
*Asl di Latina* – Non si registrano nuovi casi positivi. Un decesso. 84 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
*Asl di Rieti* – Non si registrano nuovi casi positivi. 6 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
*Asl di Viterbo* – 1 nuovo caso positivo. 19 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

💉 Su 55mila test sierologici incidenza al 2,5%
Nel Lazio proseguono le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e alle Forze dell’Ordine e ad oggi è stata superata la quota dei 55mila test di sieroprevalenza, con una incidenza pari al 2,5%”. Grazie ai test sono stati finora individuati 102 positivi al tampone asintomatici: sintomo che il sistema integrato sta funzionando bene. Prosegue intanto l’attività ai drive-in per i tamponi ed è stato potenziato il ‘contact tracing’ con una riunione operativa ogni giorno con le Asl sui tracciamenti”.

ℹ️ *Fase 2: ulteriori riaperture attività sociali, culturali ed economiche*
La Regione Lazio ha emanato una nuova ordinanza che consente la ripresa di molte attività che erano ancora ferme (dalle strutture termali ai circoli ricreativi) e rende pubbliche le linee guida di molte strutture che riapriranno nei prossimi giorni, come i campeggi, i parchi tematici e di divertimento e i centri benessere.
Qui, tutti i dettagli e il testo dell’ordinanza: https://bit.ly/2zuvI4t

✍️ *Formazione: dal 3 giugno ripartono le attività in presenza*
Da mercoledì 3 giugno riprenderanno le attività tecnico-pratiche inerenti la formazione professionale in presenza, mentre per gli esami finali sono state elaborate le linee guida che permettono di effettuarli a distanza. I criteri per la ripartenza adottati sono quelli che hanno già guidato il riavvio delle attività economiche e dei tirocini: massima sicurezza per i presenti, dotazioni sanitarie, sanificazione degli ambienti, distanziamento sociale e ricorso alle modalità web quando la presenza non possa essere svolta in condizioni di sicurezza.
Leggi qui tutta la news: http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5563

☎️ *Attivo nuovo servizio San Camillo risponde*
È stato attivato un nuovo servizio telefonico dedicato ai cittadini e ai pazienti. Si chiama “Il san Camillo Risponde”, per favorire il contatto e l’interazione diretta con gli specialisti.
Per info su come funziona e sugli orari in cui è disponibile vai qui: https://bit.ly/2ZLQ0kw

FASE 2: LE NOTIZIE DI MERCOLEDÌ 27 MAGGIO

FASE 2: LE NOTIZIE DI MERCOLEDÌ 27 MAGGIO

🗓 LE NOTIZIE DI MERCOLEDÌ 27 MAGGIO

– a cura di Eugenio Patanè e staff –

🇮🇹 FASE 2 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 147.101
Positivi: 50.966
Ricoverati: 7.729
In terapia intensiva: 505
Deceduti: 33.072

🦠 FASE 2 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 3.483
Positivi: 3.488
Ricoverati: 1.062
In terapia intensiva: 65
Deceduti: 701

📊 Oggi 11 casi positivi, 53 guariti, 8 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 11 casi positivi, dato più basso da inizio emergenza, e un trend allo 0,1%. Il numero dei guariti è cresciuto di 53 unità arrivando a un totale di 3.483. I decessi sono stati 8, mentre i tamponi totali eseguiti sono arrivati a circa 243 mila.

📈 La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 2 nuovi casi positivi. 33 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 2 – 3 nuovi casi positivi. 1 decesso. 5 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 3 – Non si registrano nuovi casi positivi. 35 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 25 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 5 – Non si registrano nuovi casi positivi. 99 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 6 – 3 nuovi casi positivi. 1 decesso. 44 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Frosinone – 3 nuovi casi positivi. 7 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Latina – Non si registrano nuovi casi positivi. 58 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
^Asl di Rieti* – Non si registrano nuovi casi positivi.
Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

🚕 8,8 milioni di euro per Taxi e Ncc
La Regione Lazio ha deliberato uno stanziamento di 8,8 milioni di indennizzi che saranno versati una tantum e a fondo perduto a titolari di licenze di taxi (anche ai conducenti membri di una cooperativa) o di autorizzazioni per l’esercizio del servizio di Ncc. Ogni operatore taxi in servizio riceverà 800 euro; una somma che, nel caso dei soggetti titolari di autorizzazione Ncc, rilasciata nella Regione Lazio, può arrivare, con un meccanismo a scalare, fino a un massimo di 2.000 euro per coloro che siano in possesso di più autorizzazioni.
Leggi qui tutta la news: http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5557

👔 Pisana approva deroga a divieto sconti pre-saldi
Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato all’unanimità la modifica al Testo Unico del commercio che consente ai commercianti di derogare al divieto di promuovere vendite promozionali nei trenta giorni che precedono l’inizio dei saldi estivi, che quest’anno partiranno il primo agosto. Inoltre, la Giunta regionale potrà estendere la deroga a tutto il 2020 qualora il Governo decidesse di prorogare la durata dell’emergenza da Covid-19.
Leggi qui tutta la news: http://www.consiglio.regione.lazio.it/consiglio-regionale/?vw=newsDettaglio&id=2790#.Xs6FduSpUlQ

☎ Servizio Nue esteso a prefisso telefonico 0774
Il Servizio NUE 112 è stato esteso ad ulteriori 42 comuni del Lazio, quelli corrispondenti al territorio regionale che ha prefisso telefonico 0774: 42 comuni con un bacino d’utenza di circa 350 mila persone. Si tratta di un importante potenziamento di un servizio che durante l’emergenza Covid-19 ha giocato un ruolo strategico riuscendo a rispondere nel solo mese di marzo a quasi 310mila chiamate attivando l’intervento di cui necessitava o anche solo fornendo le informazioni di cui aveva bisogno.

FASE 2: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 25 MAGGIO

FASE 2: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 25 MAGGIO

🗓 LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 25 MAGGIO

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🇮🇹 FASE 2 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 141.981
Positivi: 55.300
Ricoverati: 8.185
In terapia intensiva: 541
Deceduti: 32.877

📰 NEWS NAZIONALI

🏃‍♂ Linee guida per lo sport in sicurezza
Il Ministero della Salute ha diffuso le linee guida per l’attività sportiva in sicurezza durante la Fase 2. Tra le principali indicazioni: non bere da bicchieri e bottiglie di altre persone, non scambiarsi l’attrezzatura con altri atleti, non lasciare i propri indumenti in luoghi condivisi.
Per approfondimenti:
https://bit.ly/Fase2guidasport

🦠 FASE 2 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 3.401
Positivi: 3.554
Ricoverati: 1.085
In terapia intensiva: 60
Deceduti: 688

📊 Oggi 16 casi positivi, 27 guariti, 4 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 16 casi positivi è un trend allo 0,2% mentre il numero dei guariti è cresciuto di 27 unità arrivando a un totale di 3.401. I decessi sono stati 4, mentre i tamponi totali eseguiti sono arrivati a circa 236 mila.

📈 La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 7 nuovi casi positivi. Un decesso. 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 2 – Non si registrano nuovi casi positivi. 4 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 3 – 2 nuovi casi positivi. 16 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 4 – Non si registrano nuovi casi positivi. 24 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 5 – 1 nuovo caso positivo. 9 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl Roma 6 – 1 nuovo caso positivo. 33 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Latina – 4 nuovi casi positivi. 7 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Frosinone – Non si registrano nuovi casi positivi. 9 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Viterbo – Non si registrano nuovi casi positivi. 13 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.
Asl di Rieti – 1 nuovo caso positivo. 3 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare.

💵 Chiuso accordo con CDP: 375 mln per imprese
La Regione Lazio ha chiuso l’accordo con Cassa Depositi e Prestiti che consente di dare una prima risposta al grido di dolore delle aziende che sono state costrette dal lockdown per l’emergenza coronavirus a restare chiuse per due mesi. Sì è arrivato ad una cifra di 375 milioni complessivi per soddisfare tutte le domande idonee sulle 42 mila inviate dalle Pmi del Lazio per il bando “Pronto Cassa” che offre 10 mila euro di liquidità.

Ripartono i tirocini nel Lazio
Sono ripartiti oggi, lunedì 25 maggio, i percorsi di tirocinio extracurriculare in presenza. Riprendono pertanto le esperienze interrotte a causa dell’emergenza epidemiologica e potranno essere attivati nuovi percorsi. La data risponde a specifiche esigenze. Innanzitutto la Regione Lazio ha voluto garantire la ripartenza delle attività economiche con tutte le tutele per la sicurezza per i lavoratori, e in secondo luogo ha voluto offrire ai datori il tempo di predisporre le condizioni per ospitare i tirocinanti.
Leggi qui tutta la news: http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5553