FASE 3: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 22 GIUGNO

FASE 3: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 22 GIUGNO

🗓 LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 22 GIUGNO

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🇮🇹 FASE 3 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 183.426
Positivi: 20.637
Ricoverati: 2.038
In terapia intensiva: 127
Deceduti: 34.657

🦠 FASE 3 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 *I numeri nel Lazio*
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 6.250
Positivi: 945
Ricoverati: 201
In terapia intensiva: 23
Deceduti: 830

📊 Oggi 8 casi positivi, 51 guariti, 3 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 8 casi positivi e tre decessi. Si conferma trend in calo nelle province che registrano zero casi. Dei casi odierni due sono riferiti all’Istituto religioso Teresianum a Roma che è stato posto in sorveglianza sanitaria e dove sono stati effettuati test a tutti. I guariti sono stati 51 nelle ultimi 24h arrivando ad un totale di 6.250.

✅ Fase 3: ulteriori misure prevenzione e gestione dell’emergenza
La Regione Lazio ha emanato una nuova ordinanza che dispone ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da covid-2019 e contiene aggiornamenti su attività e linee guida.
Qui i dettagli:

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5618

🚌 Un questionario per migliorare la mobilità post-Covid
L’emergenza Covid ha avuto ripercussioni anche sulla mobilità e il trasporto pubblico. Per continuare a garantire un servizio efficiente e di qualità la Regione Lazio, attraverso l’Assessorato alla Mobilità e ai Trasporti, ha preparato un questionario, in collaborazione con l’Università La Sapienza di Roma, che potrà essere di grande aiuto per migliorare il sistema della mobilità e la qualità della vita regionale.
Per compilare il questionario, vai su: pianomobilitalazio.it/questionario

💡 4 milioni di euro in più per le start up innovative
È stato rifinanziato il bando “Pre-Seed”, il cui ammontare complessivo è stato raddoppiato dagli originali 4 milioni di euro agli attuali 8 milioni, con una riserva di 1 milione di euro per progetti di impresa Startup Innovativa che abbiano come oggetto la realizzazione di prodotti, servizi e applicazioni finalizzati alla gestione dell’emergenza COVID-19 e degli effetti economici e sociali correlati.
Lo scopo è quello di sostenere le prime fasi di avviamento della creazione di startup innovative (il “pre-seed”) e aiutarle a consolidare la loro idea di business.
Leggi qui tutta la news:

http://www.regione.lazio.it/rl_main/?vw=newsDettaglio&id=5620

💰 Pronto Cassa: deliberate già 3/4 delle domande ricevute
Procede speditamente la lavorazione delle pratiche delle domande del bando Pronto Cassa-Fare Lazio. Alle 12.00 di venerdì, delle 41.997 domande di finanziamento ricevute e protocollate circa tre quarti risultano deliberate positivamente, ossia 30.747.
Per quanto riguarda le pratiche restanti, 2.064 sono in corso di istruttoria, per 6.995 si è in attesa di un’integrazione della documentazione, mentre 2.191 sono state deliberate negativamente o sono state oggetto di rinuncia. Entro la prima decade di luglio la Regione sarà in grado di garantire a tutti gli aventi diritto le risorse del bando per il quale sono stati mobilitati, anche grazie all’accordo con la CdP, ben 375 milioni.

COVID-19: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 27 APRILE

COVID-19: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 27 APRILE

🗓 LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 27 APRILE

– a cura di Eugenio Patanè e staff –

🇮🇹 COVID-19 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 66.624
Positivi: 105.813
Ricoverati: 20.353
In terapia intensiva: 1.956
Decessi: 26.977

📰 NEWS DAL GOVERNO

☎️ Numero verde supporto psicologico
Da oggi è attivo il numero di supporto psicologico 800.833.833. Accanto agli sforzi della sanità italiana, il Ministero della Salute e Dipartimento Protezione Civile aggiungono un importante strumento per combattere le conseguenze di Covid-19 curato da professionisti specializzati.
Il numero è gratuito, attivo tutti i giorni dalle 8 alle 24 e raggiungibile anche dall’estero allo 02.20228733.

🦠 COVID-19 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 1.433
Positivi: 4.562
Ricoverati: 1.464
In terapia intensiva: 143
Deceduti: 397

📊 Oggi 83 casi positivi, 86 guariti, 8 decessi
Oggi nel Lazio si registra il record di guarito che sono 86 nelle ultime 24 ore, per un totale di 1433, e superano il numero dei casi giornalieri che sono 83 con un andamento stabile sotto i 100 e un trend all’1,3%.
Si amplia la forbice tra coloro che escono dalla sorveglianza domiciliare (20.334) e coloro che sono entrati in sorveglianza (10.902) di oltre 9 mila unità. Oggi si registrano 8 decessi, mentre i tamponi effettuati sono circa 125 mula.

📈 La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 12 nuovi casi positivi. 2 decessi. 19 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 2 – 13 nuovi casi positivi. 2 decessi. 3 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 3 – 12 nuovi casi positivi. 10 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 4 – 3 nuovi casi positivi. 70 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 5 – 3 nuovi casi positivi. 4 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 6 – 33 nuovi casi positivi di cui 23 riferibili alla clinica Villa dei Pini di Anzio. 62 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Latina – 0 nuovi casi positivi. Un decesso. 108 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Frosinone – 3 nuovi casi positivi. 9 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Viterbo – 1 nuovo casi positivi. Un decesso. 25 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Rieti – 3 nuovi casi positivi. Una persona uscita dall’isolamento domiciliare.

📉 Casi positivi: 36,4% residente a Roma
Il 23% del pazienti attualmente positivi è ricoverato in una struttura sanitaria, il 47% è in isolamento domiciliare e il 3% è in terapia intensiva. I guariti sono il 21%.
L’età mediana dei casi positivi è 58 anni. Il sesso è ripartito in modo omogeneo: il 48% sono di sesso maschile e il 52% di sesso femminile. I casi positivi sono così distribuiti: il 36,4% è residente a Roma città, il 32,5% nella Provincia, il 9,4% a Frosinone, il 5,1% a Rieti, il 6,3% a Viterbo e l’8,2% a Latina. Il 2,1% proviene da fuori Regione.

💵 Pronto cassa: protocollate 42.000 domande
Sono 42.000 le domande protocollate tramite il portale Fare Lazio per sostenere la liquidità e l’accesso al credito di imprese e liberi professionisti. Un risultato incredibile perché
42.000 domande protocollate non hanno precedenti nella storia della Regione. E sono esattamente il doppio di quelle che nella stessa giornata del 20 aprile sono state raccolte in tutta Italia con il Fondo di Garanzia per le Pmi. Il doppio nella nostra Regione significa che le imprese hanno giudicato la misura utile e questo conferma che l’intuizione era stata giusta.

💉 Vaccino: entro maggio selezionati volontari
Entro maggio saranno selezionati i primi volontari per la sperimentazione del nuovo vaccino per il Covid-19 e Roma, e l’Istituto Spallanzani in modo particolare, sono ovviamente in prima linea in questo progetto di ricerca.

📞 Sostegno psicologico Regione Lazio
La Regione Lazio non ti lascia solo: quando hai bisogno di parlare con qualcuno chiama il numero verde 800.118.800. Uno psicologo risponderà alle tue domande. Per info vai sul sito: salutelazio.it/sostegno-psicologico.

COVID-19: LE NOTIZIE DI SABATO 25 APRILE

COVID-19: LE NOTIZIE DI SABATO 25 APRILE

🇮🇹 BUONA FESTA DELLA LIBERAZIONE

Oggi il 25 aprile assume un significato ancora più forte e profondo e porta con sé l’augurio e la speranza di una liberazione, vicina e definitiva, da questo nemico invisibile e maledetto che ha limitato parte delle nostre abitudini e della nostra libertà.
Buona Festa della Liberazione a tutti!

🗓 LE NOTIZIE DI SABATO 25 APRILE

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🇮🇹 COVID-19 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 63.120
Positivi: 105.847
Ricoverati: 21.533
In terapia intensiva: 2.102
Decessi: 26.384

🦠 COVID-19 NEL LAZIO: LE ULTIME

📉 I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 1.276
Positivi: 4.561
Ricoverati: 1.421
In terapia intensiva: 183
Deceduti: 387

📊 Oggi 92 casi positivi, 20 guariti, 3 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 92 casi di positività, prosegue un andamento stabilmente sotto i 100 casi e un trend al 1,5%. Dobbiamo proseguire e stabilizzare questa discesa. Si amplia la forbice tra coloro che escono dalla sorveglianza domiciliare (19.769) e coloro che sono entrati in sorveglianza (11.338) di oltre 8 mila unità.
Per quanto riguarda i guariti salgono di 20 unità nelle ultime 24h, arrivando ad un totale di 1.276, mentre si registrano 3 decessi.

📈 La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 1 nuovo caso positivo. 6 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 2 – 10 nuovi casi positivi. 3 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 3 – 1 nuovo caso positivo. 6 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 4 – 1 nuovo caso positivo. 356 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 5 – 7 nuovi casi positivi. Un decesso. 3 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 6 – 38 nuovi casi positivi di cui 24 riferibili al cluster di Villa delle Querce dove è in attivazione il check point. Un decesso. 71 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Latina – 10 nuovi casi positivi. 225 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Frosinone – 3 nuovi casi positivi. 36 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Viterbo – 3 nuovi casi positivi. Un decesso. 162 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Rieti – 2 nuovi casi positivi. 5 persone uscite dall’isolamento domiciliare.

💰 Raccolta fondi per ricerca contro Covid-19
Parte oggi la campagna di raccolta fondi dell’INMI Lazzaro Spallanzani per finanziare le attività di assistenza e cura e la ricerca contro il Covid-19. Lo Spallanzani è un baluardo del nostro SSN e fin da subito è stato in prima linea per fronteggiare l’emergenza sanitaria, riuscendo ad isolare il virus in meno di 48 ore dalla diagnosi di positività per i primi due pazienti in Italia. L’Istituto Spallanzani ha attivato una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma italiana DeRev per sostenere la ricerca sul Covid-19. Per info: www.derev.com/spallanzani

🏠 Bonus affitti: da Regione subito 12 mln a Roma
Per aiutare il Comune di Roma ad accorciare i tempi ed assegnare al più presto le risorse agli inquilini che ne hanno diritto, la Regione Lazio trasferirà subito i fondi previsti per la Capitale, pari ad oltre 12 milioni di euro, senza aspettare la pubblicazione dell’avviso da parte del Campidoglio
L’obiettivo dell’Amministrazione regionale è che questo importante contributo venga fornito rapidamente alle persone, che hanno bisogno adesso di un sostegno per affrontare le difficoltà economiche legate all’emergenza sanitaria.

💴 Anticipo CIG direttamente in banca
L’anticipo della cassa integrazione in deroga si potrà chiedere direttamente in banca. Lo prevede l’accordo siglato su base nazionale dall’Abi (Associazione banche italiane) al quale ha aderito la Regione Lazio. L’idea è quella di rendere il più fluido e veloce possibile l’iter per garantire la liquidità ai lavoratori in cassa integrazione in deroga. Nel Lazio sono state già 162 mila le richieste, il 76% a Roma.

👟 Consentita vendita calzature bambino
È stata emanata dalla Regione Lazio un’ordinanza che consente, a partire dal 26 aprile, la vendita di calzature per bambini. Chiusi gli esercizi commerciali il 1° maggio (a eccezione di centri agroalimentari all’ingrosso, farmacie, parafarmacie, edicole, tabaccai e aree di servizio) quando saranno comunque permesse le vendite a domicilio e tramite distributori automatici. Vengono inoltre consentiti spostamenti, anche al di fuori del proprio Comune, per attività di manutenzione di natanti da diporto.

👨‍⚕️ La App LAZIODRCOVID ha raggiunto:

– oltre 91.000 utenti registrati
– 2.600 medici di famiglia
– 330 pediatri di libera scelta

Per scaricare la app info qui: https://t.co/ksoo2QV2uA

COVID-19: LE NOTIZIE DI VENERDÌ 3 APRILE

COVID-19: LE NOTIZIE DI VENERDÌ 3 APRILE

🗓 LE NOTIZIE DI VENERDÌ 3 APRILE

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🦠 COVID-19 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 19.758 (ieri: 18.278)
Positivi: 85.388 (ieri: 83.049)
Ricoverati: 28.741 (ieri: 28.540)
In terapia intensiva: 4.068 (ieri: 4.053)
Decessi: 14.681 (ieri: 13.915)

🦠 COVID-19 NEL LAZIO: LE ULTIME

I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 392 (ieri: 369)
Positivi: 3009 (ieri: 2879)
Ricoverati: 1194 (ieri: 1169)
In terapia intensiva: 188 (ieri: 181)
Deceduti: 199 (ieri: 185)

Oggi 167 casi positivi, 23 guariti, 14 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 167 casi di positività e un trend in lieve discesa sotto al 5%. Nelle ultime 24 ore si registrano 23 guariti, arrivando a 392 totali, e 14 decessi. Il totale delle persone uscite dalla sorveglianza domiciliare è di 13.415.

La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 11 nuovi casi positivi. 3 pazienti guariti. 1196 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 2 – 12 nuovi casi positivi. 1505 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 3 – 22 nuovi casi positivi. Un decesso. 2 pazienti guariti. 1299 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 4 – 3 nuovi casi positivi. 2714 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 5 – 36 nuovi casi positivi. 2 decessi. 2 pazienti guariti. 1375 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 6 – 30 nuovi casi positivi. 2 decessi. 4 pazienti guariti, 65 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Latina – 20 nuovi casi positivi. 2 decessi. 3231 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Frosinone – 16 nuovi casi positivi. 6 pazienti guariti. Un decesso. 187 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Viterbo – 13 nuovi casi positivi. E’ guarito il prima paziente nella Tuscia. 1815 persone sono uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Rieti – 4 nuovi casi positivi. 3 decessi. 28 persone uscite dall’isolamento domiciliare.

Da Regione Lazio posti rianimazione per rete nazionale
La Regione Lazio, in considerazione dei tassi di occupazione e dell’andamento della curva epidemica, mette a disposizione da subito ogni giorno un posto di terapia intensiva COVID-19 per la rete nazionale attraverso il CROSS (Centrale remota operazioni soccorso sanitario).

Avviato servizio IFO con te online
È partito IFOconTeOnline, il Servizio di Telemedicina per i pazienti oncologici e dermatologici. Il 6 Aprile sarà attivato il laboratorio per il test Covid-19.

Nel Lazio effettuati oltre 45 mila tamponi
La Regione Lazio, nel comunicare che ad oggi sono stati effettuati oltre 45 mila tamponi, precisa che nessun laboratorio privato può dare validazione scientifica ai tamponi, tranne lo Spallanzani. A mettere in allerta i cittadini è l’Assessore D’Amato: “Qualcuno ci sta lucrando”.

Prorogati termini  per gare interventi edilizia scolastica
È stato prorogato al 31 ottobre 2020, con Decreto del Ministro dell’Istruzione, il termine per la proposta di aggiudicazione delle procedure di edilizia scolastica del seguente finanziamento:  Fondo comma 140- Comuni D.M 1007/2017.

Approvato bando ‘Agricoltura Biologica’
Sono state attivate le presentazioni delle domande di sostegno (1° anno d’impegno) e pagamento (conferma impegno) per l’anno 2020 per le seguenti tipologie di operazioni:

* Sottomisura  11.1.1 – Conversione a pratiche e metodi di agricoltura biologica “Pagamento al fine di adottare pratiche e metodi di produzione biologica”
* Sottomisura  11.2.1 – Mantenimento di pratiche e metodi di agricoltura biologica “Pagamento al fine di mantenere pratiche e metodi di produzione biologica”.
Per i dettagli:
http://www.regione.lazio.it/binary/rl_main/tbl_documenti/AGC_DD_G03652_01_04_2020.pdf

Bando per zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici
Con il presente  Bando sono state attivate le condizioni per la presentazione delle domande sostegno/pagamento per l’istruttoria, la selezione, l’approvazione ed il finanziamento delle stesse per la seguente tipologia di operazione:
* Sottomisura  13.1 –  Pagamento compensativo per le Zone Montane

Per maggiori info:
http://www.regione.lazio.it/binary/rl_main/tbl_documenti/AGC_DD_G03651_01_04_2020.pdf

COVID-19: LE NOTIZIE DI GIOVEDÌ 2 APRILE

COVID-19: LE NOTIZIE DI GIOVEDÌ 2 APRILE

🗓 LE NOTIZIE DI GIOVEDÌ 2 APRILE

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🦠 COVID-19 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 18.278 (ieri: 16487)
Positivi: 83.049 (ieri: 80.572)
Ricoverati: 28.540 (ieri: 28.403)
In terapia intensiva: 4.053 (ieri: 4.035)
Decessi: 13.915 (ieri: 13.155)

📰 NEWS DAL GOVERNO

Viminale: “Sì ad attività motoria individualmente”
Vi ricordiamo che in base alla circolare interpretativa del Viminale è consentito, ad un solo genitore, di camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all’aperto, purché in prossimità della propria abitazione. La stessa attività motoria è consentita solo se svolta individualmente e in prossimità della propria abitazione. E’ obbligatorio rispettare la distanza di almeno un metro da ogni altra persona.

CDP, misure straordinarie per l’emergenza Covid-19
Cassa Depositi e Prestiti offre un supporto finanziario a 7200 Enti locali che potranno rinegoziare circa 135 mila prestiti. La misura consentirà di liberare risorse, nel 2020, fino a 1,4 miliardi di euro.
CDP mette a disposizione inoltre fino a 2 miliardi di euro a sostegno delle medie e grandi imprese per esigenze temporanee di liquidità, supporto al capitale circolante e sostegno agli investimenti previsti dai piani di sviluppo delle aziende.

🦠 COVID-19 NEL LAZIO: LE ULTIME

I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 369 (ieri: 337)
Positivi: 2879 (ieri: 2758)
Ricoverati: 1169 (ieri: 1131)
In terapia intensiva: 181 (ieri: 177)
Deceduti: 185 (ieri: 169)

Oggi 169 casi positivi, 32 guariti, 16 decessi
Oggi nel Lazio si registra un dato di 169 casi di positività e un trend in lieve discesa al 5%. Da alcuni giorni nel Lazio il trend è in leggera frenata, ma dobbiamo mantenere altissima la guardia. Nelle ultime 24 ore si registrano 32 guariti, arrivando a 369 totali, sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 8.287 e i decessi sono stati 16.

La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 22 nuovi casi positivi. 1 paziente guarito. 1095 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 2 – 19 nuovi casi positivi. Un decesso, 11 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 3 – 14 nuovi casi positivi. Un decesso, 1203 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 4 – 14 nuovi casi positivi. Un decesso, 2596 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 5 – 34 nuovi casi positivi. 2 pazienti guariti. 2 decessi. 1345 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 6 – 21 nuovi casi positivi. 2 pazienti guariti. Un decesso, 160 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Latina – 6 nuovi casi positivi. Un decesso.
Asl Frosinone – 10 nuovi casi positivi. 3 guariti. Un decesso, 165 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Viterbo – 10 nuovi casi positivi. 1697 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Rieti – 19 nuovi casi positivi. 2 guariti. 3 decessi. 92 persone uscite dall’isolamento domiciliare.

Regione: “Su test rapidi strategia nazionale”
La Regione Lazio ha fatto sapere che ritiene assolutamente imprescindibile, sui test sierologici in sperimentazione, un’unica strategia nazionale, per evitare di andare in ordine sparso, e un tetto tariffario per evitare speculazioni.

Attivo Covid Center UCBM
Si amplia ulteriormente la rete dei Covid Center della Regione Lazio: è attivo da ieri il Covid Center UCBM, una struttura isolata dal Policlinico Universitario Campus Bio-Medico e riservata a pazienti affetti da Covid-19, dotata di 40 posti letto di cui 9 in Terapia intensiva, 7 di media intensità e 24 a bassa intensità. I 9 posti letto intensivi sono già utilizzabili, 10 posti letto a bassa intensità dal 15 aprile, 7 di media intensità e altri 14 a bassa intensità dal 20 aprile.

Servizio assistenza psicologica
Da questa mattina è attivo il servizio della Regione Lazio di assistenza psicologica per i cittadini al numero verde 800.118.800

La App LAZIODRCOVID ha raggiunto:

– 77.720 utenti registrati
– 68.831 utenti attivi
– 2.120 medici di famiglia
– 288 pediatri di libera scelta

Per scaricare la app info qui: https://t.co/ksoo2QV2uA

Fauna selvatica e attività venatoria: prorogate norme
In sintesi, alcune proroghe:
• prorogata la riconsegna del tesserino venatorio fino al giugno 2020;
• prorogata al 15 maggio 2020 il termine previsto, per la presentazione all’Area Decentrata Agricoltura competente per territorio, della relazione sulla stima della consistenza faunistica dell’Azienda da parte del titolare della concessione;
• prorogato al 15 giugno 2020 il termine previsto per la presentazione da parte del titolare della concessione dell’Aziendafaunistico-venatoria, all’Area Decentrata Agricoltura competente per territorio, del piano annuale di assestamento e di prelievo.

COVID-19: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 30 MARZO

COVID-19: LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 30 MARZO

🗓 LE NOTIZIE DI LUNEDÌ 30 MARZO

– a cura di Eugenio Patanè e staff

🦠 COVID-19 IN ITALIA: I NUMERI
(Fonte: Protezione Civile nazionale)

Guariti: 14.620
Positivi: 75.528
Ricoverati: 27.795 (+3.981 in terapia intensiva)
Decessi: 11.591

🦠 COVID-19 NEL LAZIO: LE ULTIME

I numeri nel Lazio
(Fonte: Regione Lazio)

Guariti: 267
Positivi: 2497
Ricoverati: 1079 (+154 in terapia intensiva)
Deceduti: 150

Oggi 208 nuovi casi, 59 guariti, 14 decessi
“Oggi 208 casi di positività e un trend in decrescita per la prima volta sotto l’8%. E’ record nel numero dei guariti che sale di 59 unità nelle ultime 24h arrivando a 267 totali. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 6.317 e i decessi nelle ultime 24h sono stati 14.
Nella Regione Lazio dei casi COVID finora confermati il 39% è ricoverato in una struttara sanitaria, il 42% è in isolamento domiciliare e il 5% è in terapia intensiva. I guariti sono l’8%. L’età mediana dei casi positivi è 58 anni. Il 54% è di sesso maschile e il 46% di sesso femminile”. Lo riferisce la Regione Lazio.

La situazione nelle Asl
Asl Roma 1 – 24 nuovi casi positivi. 818 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 2 – 21 nuovi casi positivi. 813 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 3 – 13 nuovi casi positivi. 7 pazienti guariti. 927 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 4 – 22 nuovi casi positivi. 2 decessi. 1.144 persone uscite dall’isolamento domiciliare. 3 guariti.
Asl Roma 5 – 10 nuovi casi positivi. 1.296 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl Roma 6 – 31 nuovi casi positivi. 2 decessi. 1 paziente guarito. 38 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Latina – 8 nuovi casi positivi. 3 guariti.
Asl di Frosinone – 13 nuovi casi positivi. 2 decessi. 149 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Viterbo – 14 nuovi casi positivi. 2 decessi. 1.100 persone uscite dall’isolamento domiciliare.
Asl di Rieti – 52 nuovi casi positivi, la maggior parte riferibile al cluster delle case di riposo. 32 persone uscite dall’isolamento domiciliare. 1 guarito.

Spallanzani, 216 pazienti positivi, 25 con supporto respiratorio
“Sono 216 i pazienti con Covid-19 ricoverati all’Istituto Spallanzani di Roma, 25 necessitano di supporto respiratorio. 149 i pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali”. È quanto si legge nel bollettino dello Spallanzani di Roma.

Contigliano (Rieti) dichiarato zona rossa
Il Comune di Contigliano, in provincia di Rieti, è stato dichiarato zona rossa: è il terzo comune del Lazio dopo Fondi (Latina) e Nerola (Rieti).

Lazio, arrivate oltre 7500 domande per Cig
Sono 7.584 le domande di cassa integrazione in deroga pervenute alla Regione Lazio. Finora il 95% delle imprese che hanno chiesto la Cig sono sotto i 5 dipendenti; il 77% sono di Roma e provincia; il 9,5% in provincia di Latina.

Assistenze nelle strutture socio assistenziali per anziani
La Regione Lazio ha trasmesso una nota a tutti i Sindaci dei Comuni del Lazio per porre in atto ogni azione di prevenzione per la riduzione del rischio di contagio nelle strutture socio assistenziali per anziani.
Nel caso di insorgenza di sintomi in ospiti e/o personale, o di sospetto di contatto con persone positive al Covid-19, i Sindaci devono contattare immediatamente il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP) della rispettiva ASL di competenza.

Assistenza in strutture residenziali sociosanitarie e socioassistenziali
La Regione Lazio ha chiesto ai Direttori generali, ai direttori dei dipartimenti di prevenzione, di distretto e ai responsabili Sisp (servizio igiene salute pubblica) di verificare che siano state messe in atto tutte le misure di prevenzione per la riduzione del rischio di contagio da Covid-19, verificare l’osservanza dei protocolli e porre in atto tutte le azioni verso le strutture sociosanitarie e socioassistenziali.

ISS, indicazioni per prevenzione e controllo infezione
Pubblicate le indicazioni per la prevenzione e il controllo dell’infezione da SARS-COV-2 in strutture residenziali sociosanitarie, stilato dal Gruppo di Lavoro ISS Prevenzione e Controllo delle Infezioni.
Per approfondimenti: https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/pdf/rapporto-covid-19-4-2020.pdf

Nota Regione Lazio ai Prefetti
Al fine di garantire la massima sicurezza degli ospiti e degli operatori, sono state inviate ai Prefetti le indicazioni tecnico scientifiche circa la prevenzione e il controllo dell’infezione.
Operatori sanitari
Sono state inoltre aggiornate le indicazioni per la sorveglianza degli operatori sanitari per garantire ancora di più la loro sicurezza, grazie a diverse indicazioni e con l’istituzione presso ogni Asl di un registro di tutti i sanitari a rischio per sottoporli a tampone.
Per saperne di più:
https://www.ordinemedicilatina.it/wp-content/uploads/2020/03/Allegato_1_Indicazioni_Sorveglianza_Sanitaria.pdf