Rimpasto Raggi certifica fallimento Giunta

Rimpasto Raggi certifica fallimento Giunta

Il maxi rimpasto di Giunta operato oggi dalla Raggi è la certificazione ultima del totale fallimento di oltre tre anni di amministrazione. Al di là degli artifici retorici utilizzati oggi dalla Sindaca per spiegare le ragioni del rimpasto, il cambio degli assessori in settori strategici come trasporti, casa, politiche sociali e lavori pubblici, suona come una clamorosa ammissione di responsabilità da parte della Raggi per i risultati disastrosi della sua Giunta. Risultati che i cittadini romani, e i turisti, vivono e pagano purtroppo tutti i giorni.

Comunque la si voglia mettere, i continui cambi di assessori in tre anni e mezzo sono la cifra di un’amministrazione che naviga a vista, che procede nell’incertezza, senza riuscire a programmare e ad avere la benché minima visione di città moderna e proiettata al futuro. Nel continuo tourbillon di assessori e di vertici delle società partecipate, l’unica certezza purtroppo è il disastro di questa amministrazione.

 

Monteverde. Patané (Pd), “Tragedia sfiorata, Raggi liberi la città”

Monteverde. Patané (Pd), “Tragedia sfiorata, Raggi liberi la città”

“Oggi registriamo l’ennesimo episodio di cronaca che sintetizza una volta di più lo stato di incuria e di abbandono in cui versa la Capitale d’Italia, con il crollo del soffitto della scuola Girolami a Monteverde e una tragedia scongiurata solo per una questione di minuti. Di fronte ad un’incuria e ad un’incapacità tali da mettere a rischio persino la sicurezza dei nostri bambini, cosa aspetta la Sindaca Raggi a liberare la città Leggi di più

Migranti. Patané (PD), “Bene stanziamento per ex Sprar”

Migranti. Patané (PD), “Bene stanziamento per ex Sprar”

“Di fronte alle scellerate politiche del governo nazionale, che mirano a smantellare quei processi di accoglienza e integrazione faticosamente costruiti nel tempo, bene ha fatto la Giunta Zingaretti a riaffermare il ruolo guida della Regione Lazio, in tema di solidarietà, dando un sostegno concreto ai comuni che fanno parte del sistema di protezione Siproimi, ex Sprar, con uno stanziamento di 1,2 milioni di euro”: lo Leggi di più

Ferrovie. Patané (Pd), “Accelerare iter chiusura anello ferroviario”

Ferrovie. Patané (Pd), “Accelerare iter chiusura anello ferroviario”

“Dopo quasi 30 anni di attesa per i cittadini romani, e in particolare per i residenti nel quadrante Nord di Roma, non è più procrastinabile l’avvio dell’iter che porti alla riapertura della stazione di Vigna Clara e agli interventi di chiusura dell’anello ferroviario”: lo dichiara in una nota Eugenio Patané, Consigliere regionale del Pd e componente della Commissione Mobilità e Trasporti della Pisana. Leggi di più